13:12
32°
26°

Consigli utili durante il vostro soggiorno in Madagascar

Affinché il vostro viaggio in Madagascar accade pacificamente possibile, vi abbiamo registrato tutto un elenco di consigli per temere per il meglio gli usi e costumi malgasci. Cibo, vestiti, cultura, visita dei parchi nazionali ritrovate qui le notizie pratiche per passare un soggiorno piace.

Consigli per i gitanti e visitatori dei parchi nazionali

Per i vostri trek e gite, vi consigliamo di prevedere una tenuta ed un’attrezzatura adeguata: scarpe per le gite, gel anti-zanzare e punture di insetti, coperta di sopravvivenza… Per i vostri bivacchi, pensate a portare sacchi a pelo, lampada torcia, astuccio di emergenza, borraccia e tavoletta di purificazione di acqua, e coltellino svizzero. All’epoca delle vostre visite nei parchi nazionali del Madagascar, sarete tenuti di rispettare il codice di condotta dei visitatori, sotto pena di sanzioni. Per esempi: non lasciare di scarti dietro voi, non uscire dalle strade tracciati, accampatesi solamente nelle zone autorizzate, non prelevate niente nella foresta e non nutrite gli animali.

Enregistrer

Evitare le incomprensioni culturali

Ha alcuni consigli per evitare una mancanza di destrezza nei confronti un malgascia. Non disprezzate mai i Fady (vietati). Non potete dare del “tu” perché non esiste nella grammatica malgascia, bisogna dare sempre del “Lei” prima di avere tessuto dei legami di prossimità con una persona. Non fotografate persona senza il suo consenso. Evitate di parlare forte o di manifestare del nervosismo. Fare scivolare alcune parole di malgasce in una conversazione è apprezzato sempre. Di più, il mercanteggiamento è una pratica molto corrente in Madagascar che sia per il germoglio spingo o per i taxi che non dispongono di contatori. In quanto alle mance, sono lasciati in funzione dell’apprezzamento del cliente.

Accoglienza dei bambini e persone handicappate

Pochissime site o hotel, trasporti in comune hanno delle infrastrutture per i bambini, o per accogliere le persone con la mobilità ridotta. Avvertite in anticipo la vostra agenzia affinché tutte le disposizioni siano prese al vostro arrivo.

Come vestirsi in Madagascar?

I malgasci sono generalmente pudici, ed egli è preferibile di annuvolarsi nei luoghi spirituali. In inverno, sulle Terre Centrali, prevedete alcuni vestiti caldi in riserva.

Che cosa mangiare e che bere in Madagascar?

La cucina internazionale è presente nell’insieme dei hotel e ristoranti. Se augurate apprezzare la cucina locale, il romazava ed il ravitoto ne sono le specialità. Tuttavia, certi piatti possono urtare degli organismi non frequentatori abituali. Non è consigliato di bere l’acqua del rubinetto.